Warning: getimagesize(http://www.dariorossin.it/images/forza italia.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 400 Bad Request in /web/htdocs/www.dariorossin.it/home/plugins/content/fb_tw_plus1/fb_tw_plus1.php on line 1527

COMUNE, ROSSIN (FI): "TIRARSI FUORI DA VUOTO PNEUMATICO E RILANCIARE AZIONE

Condividi

Il centrodestra italiano, e quello romano in particolare, deve riuscire a tirarsi fuori dal vuoto pneumatico nel quale rischia di restare impantanato tra desiderio di rinnovamento ed eredità del passato. Se il primo non vuol necessariamente significare ridurre tutto alla data della carta d'identità o al giovanilismo, anche l'ossessione del passato e le sue riedizioni non possono essere le chiavi per il futuro, al pari di quel ricorso incontrollato a manager e società civile che ha prodotto disastri come il sindaco Marino. E' necessario selezionare una classe dirigente formata sulla tradizione e gli ideali della destra, che qualcuno vorrebbe banalmente copiare o banalizzare. Occorre essere al passo con i tempi senza inseguire i fasti del passato, e far comprendere a chi ancora accampa diritti di successione che il tempo ha già dato la sua sentenza. Il futuro del centrodestra passa per le piazze da troppo tempo dimenticate, e per la ricostruzione del rapporto con i cittadini. Anche chi ha visttuto nelle alte sfere finalmente si sta accorgendo di quello che gli eletti del popolo andavano dicendo da tempo, e che forse per timore di essere messi in disparte non veniva ascoltato. Oggi ci troviamo chiusi tra piccoli grilli parlanti, aspiranti 'spartani' che rischiano la stessa fine degli originali ma senza l'onore delle armi, un governo non scelto dal popolo e la Capitale commissariata. Chi ha portato un'intera ala della politica italiana a questo punto deve avere il coraggio di fare un passo indietro. Non ci deve essere negata l'opportunità del rilancio.