Warning: getimagesize(http://www.dariorossin.it/images/ex fiera roma.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 400 Bad Request in /web/htdocs/www.dariorossin.it/home/plugins/content/fb_tw_plus1/fb_tw_plus1.php on line 1527

EX FIERA, BORDONI-ROSSIN (FI): "ENNESIMA SPECULAZIONE SU TERRITORIO"

Condividi

Il gruppo capitolino di Forza Italia non ha preso parte alla votazione della delibera sulla risistemazione dell'ex Fiera di Roma perché il provvedimento risulta del tutto scollegato dal tessuto urbanistico locale. Ci troviamo di fronte all'ennesima cementificazione di un territorio che invece di essere tutelato viene divorato dalla speculazione, contrariamente alle richieste dei cittadini che invece vorrebbero più verde e servizi, non palazzi e traffico. In Aula abbiamo ascoltato dichiarazioni di voto volte solo a suggellare patti politici all'interno di una scellerata maggioranza che non avendo i numeri per approvare le delibere è costretta a ricorrere alle sedute in seconda convocazione, quando il numero dei consiglieri necessario è di poche unità. Una vergogna. 
Gli interventi sulla struttura della ex Fiera di Roma che questa maggioranza ha votato - aggiunge il coordinatore romano di Forza Italia, Davide Bordoni - sono incompatibili con la nostra visione di città. Abbiamo cercato di intervenire con emendamenti e ordini del giorno che potessero correggere un testo insoddisfacente, ma riteniamo errato l'impianto nel suo complesso. Roma non merita di subire l'ennesima speculazione in uno dei punti nevralgici e centrali del suo territorio, a pochi passi dal Parco dell'Appia Antica e in un'area già invasa dal cemento e dalle automobili. L'ex Fiera di Roma avrebbe meritato una soluzione ben più dignitosa, e lo stesso si aspettavano i romani che invece dovranno subire l'ennesimo atto illegittimo di questa sinistra senza numeri i cui stessi consiglieri sono così dubbiosi dei provvedimenti adottati da votare più sulla fiducia che nel merito la delibera.